Come Partecipare

Chi può partecipare?

Tutti gli eventi Challenge Ford MPM sono aperti ai maggiorenni titolari di Licenza di Conduttore di grado minimo D Nazionale. La licenza si può ottenere presso gli Uffici Sportivi presenti nelle sedi dell’ACI in ogni Capoluogo di Provincia. Clicca qui per saperne di più.

Quali sono i costi di partecipazione?

I costi di partecipazione variano a seconda della tipologia di evento al quale si desidera partecipare. Nel dettaglio i costi sono i seguenti:

  • Challenge Ford MPM PISTA: 2.500 € + IVA per evento (12.000 € + IVA per l’intero campionato composto da 5 eventi)
  • Challenge Ford MPM SALITA: 1.400 € + IVA per evento (6.500 € + IVA per un pacchetto di 5 eventi)
  • Challenge Ford MPM ENDURANCE: 3.000 € + IVA per evento (divisibili tra 2, 3 o 4 piloti)
  • Challenge Ford MPM EVO: 1.600 € + IVA per evento

Cosa è incluso nella quota di noleggio?

Praticamente tutto.

  • Tasse di iscrizione all’evento
  • Noleggio vettura
  • Assistenza tecnica
  • Materiali di consumo
  • Analisi dello stile di guida da parte di personale qualificato
  • Pass

Devi solo preoccuparti di arrivare in circuito (o al paddock)!

Sono previsti premi?

Assolutamente sì!

I Campioni delle varie declinazioni del Challenge Ford MPM riceveranno i seguenti premi:

  • Challenge Ford MPM PISTA: 5.000 €
  • Challenge Ford MPM SALITA: 2.500 €
  • Challenge Ford MPM ENDURANCE: 3.000 €

I premi consisteranno in buoni utilizzabili per la partecipazione ad eventi futuri del Challenge Ford MPM e saranno liberamente cedibili previa comunicazione a Four Project Italia.

Nel caso in cui non dovessero essere organizzate manifestazioni Challenge Ford MPM entro un anno solare dall’attribuzione del Premio, il premio sarà corrisposto in denaro a mezzo bonifico bancario su conto corrente intestato al Campione del Challenge Ford MPM in questione.

Cosa succede se danneggio l’auto?

Ogni pilota è responsabile dell’integrità della vettura che gli è concessa in uso.
I danni riportati nel corso di un evento, siano essi dovuti a sinistri di ogni causa o a rotture meccaniche causate da dolo, imperizia o negligenza del conduttore, saranno dovuti nella misura massima di 2.000 euro. Il costo di sostituzione di ciascuna parte danneggiata sarà pubblicato in un listino, comprensivo dei costi di manodopera

Nel caso del Challenge Ford MPM ENDURANCE i conduttori iscritti nello stesso equipaggio saranno responsabili in solido per i danni cagionati.

A garanzia di tale franchigia il concorrente dovrà emettere un assegno bancario a favore di Four Project Italia a titolo di cauzione, che sarà restituito in caso di assenza di danni.

La valutazione dei danni sarà effettuata in presenza del concorrente e/o conduttore, qualora questi fosse disponibile. Il concorrente si impegna a saldare la fattura per la riparazione dei danni su richiesta di Four Project Italia. In caso di mancato saldo, Four Project Italia si riserva di versare l’assegno a garanzia, restituendo al concorrente l’eventuale eccedenza rispetto alla fattura emessa in corrispondenza dei danni.

La scelta di riparare o sostituire le parti danneggiate è di esclusiva competenza di Four Project Italia, che comunque si impegna ad agire nell’interesse del concorrente per quanto possibile.

Le riparazioni sui campi di gara saranno effettuate ove tecnicamente possibile e ferma restando la necessità di mettere in sicurezza la vettura per la partecipazione all’evento.

Tutto Chiaro?!

Se hai ulteriori dubbi o perplessità, non esitare a contattarci per avere più informazioni.