Il Progetto

Il Challenge Ford MPMprevede la trasformazione di 12 vetture stradali per uso racing. Le auto saranno gestite dalla nostra struttura che ha sede in Campania, al fine di organizzare eventi sportivi automobilistici prevalentemente sul territorio italiano. Gli eventi saranno del tipo:

  • gare di velocità in pista
  • gare endurance in pista
  • gare di velocità in salita

Le vetture saranno offerte ai piloti con una quota di noleggio per evento o per campionato. Essa comprenderà, oltre all’utilizzo della vettura per l’intera durata dell’evento, anche l’iscrizione, i materiali di consumo e l’assistenza tecnica sul posto. Le parti di ricambio ritenute necessarie saranno trasportate sui campi di gara per permettere una rapida riparazione di danni e guasti meccanici. Sarà prevista un’adeguata copertura mediatica e saranno elargiti premi ai migliori piloti.

LA VETTURA

Il modello individuato è la Ford KA+ Ultimate 1.2 85 cv con cambio manuale a 5 rapporti.Per la preparazione si interverrà su aspetti basici della vettura:

  • ECU e scarico
  • Sospensioni racing Bilstein
  • Cerchi racing OZ
  • Equipaggiamento di sicurezza obbligatorio (roll bar, volante, sedile, estintore) forniti da OMP
  • Cruscotto con display digitale e sensori GPS (con analisi dello stile di guida del pilota), fornito da AIM
  • Kit aerodinamico/estetico racing
  • Pneumatici semi-slick racing Yokohama

GLI EVENTI

Saranno organizzati eventi suddivisi in diversi campionati, con i seguenti formati

  • Challenge Ford MPM pista

Eventi di velocità in circuito, ciascuno con 20 minuti di libere, 20 minuti di prove ufficiali e due gare da 20 minuti.

  • Challenge Ford MPM endurance

Eventi di durata in circuito, ciascuno composto da un una sessione di prove libere di almeno 30 minuti, una sessione di qualifiche di almeno 30 minuti e due gare da un’ora con sosta ai box obbligatoria di almeno 2 minuti.

  • Challenge Ford MPM salita

Selezionati eventi di velocità in salita nell’ambito del Campionato Italiano Velocità Montagna o dei Trofei Italiani Velocità Montagna.

Gli eventi dei trofei pista e salita saranno disputati da un singolo pilota per vettura, mentre nelle gare endurance parteciperanno da un minimo di due piloti a un massimo di quattro per vettura.Oltre a quanto sopra descritto, le vetture saranno utilizzate per giornate di test collettivi, aperte sia a coloro che volessero prendere un primo contatto con la vettura che ai piloti iscritti agli eventi. È prevista infine la possibilità di organizzare corsi di guida sportiva e eventi incentive per le aziende. Infine, le vetture possono essere esposte in fiere, mostre e presso i concessionari Ford interessati.

GLI OBIETTIVI

Il Challenge Ford MPM pista andrà a colmare un vuoto nella fascia di mercato media dei trofei monomarca in pista in Italia, e sarà l’ideale porta d’ingresso per i neofiti dell’automobilismo, ma anche un ottimo punto di approdo per piloti non alle prime armi, desiderosi di divertirsi spendendo cifre non proibitive e di essere competitivi senza dedicare troppo tempo ai test. I premi, che consisteranno in iscrizioni gratuite a gare, o nella possibilità di provare vetture di categoria superiore, dovranno costituire un ulteriore incentivo alla partecipazione dei piloti.

Il Challenge Ford MPM endurance sarà un modo divertente ed economico per avvicinarsi allo sport automobilistico. Il noleggio sarà offerto al pubblico a cifre leggermente superiori al trofeo pista, ma sarà divisibile tra due o tre persone, risultando decisamente abbordabile. Con un’enfasi maggiore sulla regolarità e sulla capacità di portare la macchina al traguardo, le gare endurance consentiranno di accumulare esperienza alla guida di un’auto da corsa in vista del passaggio al trofeo pista.

Il Challenge Ford MPM salita rappresenterà una novità nel panorama delle gare in montagna, tradizionalmente non interessate dai trofei monomarca. In questo tipo di competizioni, il pilota che non è proprietario di un’auto da corsa deve tipicamente rivolgersi a un noleggiatore per la locazione di una vettura e ad una diversa struttura per il trasporto e l’assistenza sul campo di gara. Con il nostro trofeo, il pilota avrà un’opzione “chiavi in mano”, con la quale potrà saltare tutto questo difficile ed oneroso processo. Avrà inoltre la certezza di misurarsi con altri piloti ad armi pari all’interno di una categoria omogenea.Le gare in salita, svolgendosi su strade normalmente aperte al pubblico in vicinanza dei centri abitati, sono spesso manifestazioni di grande richiamo popolare molto amate dagli appassionati. Il numero molto limitato di chilometri percorso durante un evento consente di mantenere bassi i costi e di offrire il noleggio al pubblico a cifre contenute.

CONCLUSIONE

I piloti avranno l’opportunità di partecipare in un trofeo dal costo abbordabile, ma organizzato in maniera estremamente professionale con alto livello di attenzione al cliente. Creeremo contenuti media con l’obiettivo di facilitare il reperimento di sponsor personali per il sostegno economico alla partecipazione agli eventi sportivi. Ci saranno chiare opportunità di crescita sportiva grazie alla possibile alternanza nei diversi trofei.