La prima pole è del decano Carlo Casillo!

La prima pole è del decano Carlo Casillo!

Il pluricampione campano precede il figlio Antonello. Carmelo Spampinato è terzo ed è il primo leader di campionato

Emozionante sessione di qualifiche, la prima della storia del monomarca dedicato alle Ford Ka+ sviluppate da Four Project Italia

Carlo Casillo ha segnato la sua seconda pole stagionale, dopo quella ottenuta nel Trofeo Del Levante al volante della Volkswagen Lupo Cup, al termine di un’appassionante battaglia in famiglia con il figlio Antonello.

Il tempo finale è veramente impressionante per una vettura con motore 1.2 aspirato. Un 2.17.634 alla velocissima media di 129.473 km/h che certifica il grande lavoro svolto dal team campano e conferma la bontà del nuovo progetto low cost.

Antonello Casillo, che era risultato il più veloce nelle libere, ha chiuso ad appena mezzo secondo dal genitore dopo essere stato per alcuni minuti in testa.

Al terzo posto Carmelo Spampinato che, con un’interpretazione coraggiosa della variante Pineta, è riuscito a migliorarsi notevolmente, pur rimanendo ad oltre due secondi dal leader. Alle sue spalle, staccato di un altro mezzo secondo, l’esperto Giorgio Mertoli.

Il 21enne Giorgio Mangano ha terminato quinto, rallentato però dalla perdita di un faro che ha compromesso l’aerodinamica della sua Ford Ka+. Il talento di Nicolosi ha preceduto di pochi millesimi un redivivo Antonio Auricchio e il suo compaesano Giuseppe Gulizia. Michele Leotta, Piero Mertoli e Giuseppe Finocchiaro completano la griglia.

Per effetto della trasparenza in classifica dei due Casillo, il leader del campionato è Spampinato grazie ai punti conquistati per la prestazione in qualifica.

Da notare l’enorme miglioramento rispetto alle prove libere ottenuto grazie anche al sapiente lavoro dello staff della telemetria. Ben 8 piloti hanno girato più veloce del record fatto segnare nelle prove libere da Antonello Casillo.

PROVE UFFICIALI

  1. Carlo Casillo – 2.17.634
  2. Antonello Casillo – 2.18.172
  3. Carmelo Spampinato – 2.20.013
  4. Giorgio Mertoli – 2.20.592
  5. Giorgio Mangano – 2.21.331
  6. Antonio Auricchio – 2.21.349
  7. Giuseppe Gulizia – 2.22.062
  8. Michele Leotta – 2.22.141
  9. Piero Mertoli – 2.24.809
  10. Giuseppe Finocchiaro – 2.24.966